Categorie
 

EM314 Emmanuele Macaluso

Solitamente si parte da un personaggio che ha ottenuto dei risultati nello sport e che racconta la sua esperienza alla platea per motivarla e traslare i principi nel mondo del lavoro.

Con Emmanuele Macaluso è l’esatto inverso: uno stimato professionista del marketing, autore, tra le tante cose, del Manifesto del Marketing Etico (2011) riconosciuto a livello internazionale, ritorna allo sport e ricomincia: perde 23 kg. in 5 mesi, si allena per partecipare ed essere competitivo agli European Master Games di Tampere (Finlandia) nella specialità Cross Country di Mountain Bike, che si terranno nel 2023.

“From zero to hero” è lo storytelling derivante dal consulente “che si evolve e trasforma” in un atleta “performante” e competitivo a livello internazionale

Tipologia speech: Capitale umano, Motivazione e Leadership – Sportivi e Storie Motivazionali  – Gestione del cambiamento – Storia del progetto EM314: Tra sport, motivazione e Business – Marketing e CSR (Corporate Social Responsability – Responsabilità sociale d’impresa) – MME tra marketing, comunicazione e CSR (valore). Costruzione di speech ad hoc.

EMMANUELE MACALUSO / EM314

Atleta, formatore e consulente di marketing e comunicazione

Atleta professionista attualmente impegnato negli sport estremi (MTB), è anche uno dei più influenti esperti di marketing italiani, docente e saggista.

Inizia la sua attività sportiva fin da giovanissimo nell’atletica leggera a Torino.

Nel 2003 inizia la sua carriera nel marketing e nella comunicazione.

Si ritira definitivamente dall’atletica nel 2009-

Nel 2008 è a capo della segreteria nazionale del “Comitato Giù le Mani dai Bambini Onlus”  insignito della Targa d’argento della Presidenza della Repubblica Italiana dal Presidente On. Giorgio Napolitano.

Nel 2010 fonda Factory Performance cura progetti di marketing integrato soprattutto in ambito sociale e di CSR (Corporate Social Responsability – Responsabilità Sociale d’impresa).

Nel 2011, pubblica il suo Manifesto del Marketing Etico, in contemporanea con il suo primo saggio “Bende Invisibili – Manifesto del Marketing Etico” edito da Marco Valerio Editore.

Inizia la sua attività di speaker e conferenziere e racconta i segreti del marketing sporco e della pubblicità ingannevole a migliaia di persone negli eventi live.

Nel 2014 pubblica il suo secondo saggio “Dirty Marketing” edito da Golem Edizione. Presta le sue competenze comunicative alla scienza, fondando “Cosmobserver”, un sito di divulgazione scientifica dedicato all’astronomia e astronautica, rendendolo in soli quattro anni un top player nella divulgazione scientifica spaziale italiana.

Nel 2019 riceve ”l’Interstellars International Award”, premio di divulgazione internazionale che ritira durante il NASA Space Apps Challenge a Brescia, la kermesse fortemente voluta dall’ente spaziale americano.

Alterna le attività di divulgazione live alla pubblicazione di centinaia di articoli rilanciati sulla stampa di settore e generalista.

Nel mese di ottobre, a 42 anni, annuncia il suo ritorno nel mondo dello sport, questa volta negli sport estremi, dove corre nella specialità cross country (XC) nella MTB. Si sottopone ad un processo di cambiamento e ad allenamenti intensivi, che gli fanno perdere oltre 20 kg in cinque mesi e modifica la struttura del suo corpo per adattarlo alla nuova disciplina. Fonda il progetto di marketing sportivo “EM314” (le sue inziali più il suo numero di gara).

Con oltre 380 articoli di stampa e più di 25.000 fan sui social nei primi due anni dopo l’annuncio, diventa uno degli atleti più popolari nella MTB in Italia.

Attualmente si divide tra allenamenti, gare, la gestione del progetto EM314 e la condivisione delle sue esperienze attraverso incontri live e i media.



x

Utilizziamo i cookie per offrirti la migliore esperienza online. Accettando l'accettazione dei cookie in conformità con la nostra politica sui cookie.

Accetto Non accetto Centro privacy Impostazioni Privacy Leggi Cookie Policy